SANTA BÁRBARA BENDITA · Ángel García
SANTA BÁRBARA BENDITA · Ángel García
SANTA BÁRBARA BENDITA · Ángel García
SANTA BÁRBARA BENDITA · Ángel García
SANTA BÁRBARA BENDITA · Ángel García
SANTA BÁRBARA BENDITA · Ángel García
SANTA BÁRBARA BENDITA · Ángel García
SANTA BÁRBARA BENDITA · Ángel García
SANTA BÁRBARA BENDITA · Ángel García
SANTA BÁRBARA BENDITA · Ángel García
SANTA BÁRBARA BENDITA · Ángel García

SANTA BÁRBARA BENDITA · Ángel García

Prezzo di listino €18,00
Prezzo unitario  per 
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.

Estate 2012, l'Europa è in crisi e le economie vulnerabili del Sud subiscono il colpo più forte. Una delle industrie più colpite in Spagna è quella mineraria, dove il taglio degli aiuti arriva bruscamente. In assenza di un piano per riconvertire il settore e ricollocare i lavoratori, l'intera area mineraria è vista ogni giorno più vicino all'abisso.

Nelle regioni minerarie delle Asturie e di León, la rabbia dei lavoratori per la minaccia che incombe sul loro futuro si è concretizzata in scioperi e scontri con la polizia. Mentre alcuni credono che i minatori si ritengano speciali di fronte ai tagli che sta subendo l'intero Paese; altri li ammirano per aver difeso il loro lavoro e le loro contee. Data questa prospettiva, il conflitto sindacale è stato proiettato al di sopra della pretesa iniziale di conglomerare il malcontento popolare di fronte alle battute d'arresto sociali e alla mancanza di una soluzione alla crisi.

Prima edizione, 2021
52 pagine,
16 x 21 mm