PASEAR, DETENERSE · Francesco Careri
PASEAR, DETENERSE · Francesco Careri
PASEAR, DETENERSE · Francesco Careri
PASEAR, DETENERSE · Francesco Careri
PASEAR, DETENERSE · Francesco Careri
PASEAR, DETENERSE · Francesco Careri
PASEAR, DETENERSE · Francesco Careri
PASEAR, DETENERSE · Francesco Careri

PASEAR, DETENERSE · Francesco Careri

Prezzo di listino €14,00
Prezzo unitario  per 
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.

Nel suo precedente libro Walkscapes. Il camminare come pratica estetica, Francesco Careri eleva l'atto del camminare alla categoria dell'arte. Nelle sue pagine rivela il camminare come uno strumento conoscitivo e creativo capace di trasformare simbolicamente e fisicamente lo spazio, uno studio che, negli anni, è finito per diventare un classico nella bibliografia sul camminare.

Come continuazione di questo libro, Walking, Stopping fa un ulteriore passo avanti e introduce l'esperienza della sosta, della sosta, nel camminare, scaturita dalle azioni e dalle riflessioni che Careri ha sviluppato in oltre vent'anni nei suoi corsi di artista , architetto e docente presso il Laboratorio Arti Civiche dell'Università degli Studi Roma Tre. Il libro raccoglie vari articoli che ci conducono attraverso Stalker, la morte di Constant, le città degli zingari Rom, vari vagabondaggi per le città dell'America Latina e altri episodi che aprono nuove prospettive sul camminare e fermarsi.

Il corpus teorico e sperimentale di Careri è mostrato in queste pagine a piene mani e, come ai suoi tempi con Walkscapes, ci introduce in un universo nuovo e sorprendente: quello dell'etica e dell'estetica del camminare, e ora, anche , dall'arresto.

ISBN/EAN: 9788425229329
Formato: 12 x 18 cm (misura tascabile)
128 pagine
Lingua: spagnolo
Rilegatura: Brossura