ÍCARO · Irene Zottola
ÍCARO · Irene Zottola
ÍCARO · Irene Zottola
ÍCARO · Irene Zottola
ÍCARO · Irene Zottola
ÍCARO · Irene Zottola
ÍCARO · Irene Zottola
ÍCARO · Irene Zottola
ÍCARO · Irene Zottola
ÍCARO · Irene Zottola
ÍCARO · Irene Zottola
ÍCARO · Irene Zottola

ÍCARO · Irene Zottola

Prezzo di listino $31.00
Prezzo unitario  per 
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.

Per fuggire dal labirinto in cui erano stati rinchiusi, Dedalo costruì le ali per sé e per suo figlio Icaro. Volare sarebbero gratuiti. L'entusiasmo di Icaro per il volo lo fece avvicinare troppo al sole, il calore sciolse la cera che gli legava le ali alla schiena e finì per cadere in mare, dove annegò.

Nel corso della storia si è instaurato un rapporto tra l'essere umano e il cielo, tra il desiderio di VOLARE e il significato fisico e simbolico che esso comporta.

Vi è dunque una dinamica di elementi contrari e complementari in fuga: l'eterno e l'ascendente contro il corruttibile e il discendente, la speranza e l'angoscia dell'atto di imparare a volare e così salire o cadere a terra: la vita e la morte.

Vuoi VOLARE per andare da un posto all'altro, anche se molte volte cadiamo nel vuoto come Icaro.

Inizia il volo, questa è poesia.

Formato: 22 x 16 cm
Pagine: 108
Rilegatura: Copertina rigida con tela
Lingua: spagnolo/inglese