FRIDA KAHLO · Sus fotos
FRIDA KAHLO · Sus fotos
FRIDA KAHLO · Sus fotos
FRIDA KAHLO · Sus fotos
FRIDA KAHLO · Sus fotos
FRIDA KAHLO · Sus fotos

FRIDA KAHLO · Sus fotos

Prezzo di listino €36,00
Prezzo unitario  per 
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.

Quando Frida Kahlo muore, Diego Rivera, marito, ex marito e vedovo di Frida, chiede al poeta Carlos Pellicer di trasformare la Casa Azul in un museo affinché i messicani possano visitarla e ammirarne l'opera dell'artista. Pellicer ha selezionato i dipinti di Frida che erano in casa, oltre ad alcuni disegni, foto, libri e ceramiche, preservando gli spazi poiché la coppia li aveva adattati per vivere e lavorare. Il resto degli oggetti, abiti, documenti, disegni, lettere e più di seimila fotografie che Frida raccolse nel corso della sua vita, furono conservati nei bagni adibiti a cantine. Questa formidabile collezione è stata nascosta per più di mezzo secolo. Qualche anno fa decisero di aprire le cantine, gli armadi e i bauli che lo proteggevano. L'insieme delle immagini fotografiche è un tesoro che svela i gusti e gli interessi della celebre coppia, non solo in ciò che raccontano le immagini ma anche nelle annotazioni a margine, e permette di speculare sulle loro fobie e attrazioni.

La collezione di Frida comprende un elenco di grandi fotografi: Man Ray, Brassaï, Martin Munkacsi, Pierre Verger, George Hurrel, Tina Modotti, Edward Weston, Manuel e Lola Álvarez Bravo, Gisèle Freund e molti altri, inclusa la stessa Frida Kahlo. È probabile che abbia scattato molte delle foto della collezione, anche se siamo sicuri della sua paternità solo in alcune che decise di firmare nel 1929.

Rilegatura: Copertina rigida
Pagine: 552
Misure: 16,5 x 23 cm
Lingua: spagnolo