FREUD
FREUD
FREUD
FREUD
FREUD
FREUD
FREUD

FREUD

Prezzo di listino €12,00
Prezzo unitario  per 
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.

Lucian Freud (1922-2011) era interessato a mostrare la verità. Sempre ignaro delle principali correnti artistiche del Novecento, l'apprezzato ritrattista osservava i suoi soggetti con il rigore e la precisione di uno scienziato nel il suo laboratorio. Catturava non solo le imperfezioni, i lividi e i gonfiori del corpo, ma anche i dettagli microscopici sotto i difetti e le pieghe della carne: la sensazione, l'emozione, l'intelligenza, lo splendore e l'inevitabile, inarrestabile decadimento.

Nonostante il suo rifiuto dei parallelismi tra lui e il suo famoso nonno, la correlazione tra il processo di pittura dei ritratti di Lucian Freud e le sessioni di psicoterapia di Sigmund Freud è un elemento affascinante di questo lavoro figurativo. Nonostante lo spessore delle superfici nella tecnica dell'impasto, i ritratti di Freud di personaggi disparati come la regina d'Inghilterra, Kate Moss, e un obeso supervisore di un ufficio di collocamento vanno oltre il fisico con un'intuizione inconfondibile e spesso travolgente. . Il risultato è uno studio psicologico, oltre che un inquietante esame del rapporto tra artista e modella.

Questo libro raccoglie i ritratti più famosi e implacabili di Freud, rivelando un artista considerato da molti uno dei più grandi maestri della forma umana.

Copertina rigida, 21 x 26 cm, 0,57 kg
96 pagine
Edizione: spagnolo